Ediz. n.242 - 09.10.16

Partnership

Sostieni
Oltrecultura
e sarai visibile a  1 milione di  contatti !
scrivi a
commerciale


di mary
Via Oslavia , 44 - 00195 Roma
 +39 063208224
lallegrettodischi@yahoo.it


minabottesini@libero.it

+39 3392394093

 

 

 


Luigi Petrosino - Grafico e Pittore

 

Bottega Federiciana delle Arti

 

 

Dove saremo

Area Riservata

A Napoli l’Arte Contemporanea, tra il noto e il nuovo: Museo Madre e Prac Stampa E-mail
Oltrecultura: Eventi Arti Figurative - Oltrecultura: Eventi Arti Figurative
Scritto da Valeria Chianese   
Giovedì 03 Ottobre 2013 21:14

 

Il 5 ottobre 2013 il museo MADRE - Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina di Napoli ha partecipato per la prima volta alla IX Giornata del Contemporaneo 2013 promossa da AMACI, il grande evento dedicato all’arte contemporanea e al suo pubblico, con ingresso gratuito per un giorno in tutti i musei aderenti a AMACI-Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani.
Per tutta la giornata è stata offerta la possibilità di partecipare a laboratori, eventi e conferenze appositamente concepite per l’iniziativa e visitare le mostre in corso
Thomas Bayrle Tutto-in-uno / All-in-one, Mario Garcia Torres. La lezione di Boetti (alla ricerca del One hotel Kabul) e Giulia Piscitelli. Intermedium.
Il Dipartimento di Educazione del museo
MADRE ha proposto visite didattiche e laboratori gratuiti destinati ad adulti e bambini, attività volte alla scoperta ed alla condivisione degli spazi e delle collezioni del museo.
Il pomeriggio, presso
Re_PUBBLICA MADRE è stato presentato al pubblico Per_formare una collezione #1, il quaderno bilingue italiano/inglese che raccoglie e documenta il primo “capitolo” del progetto destinato alla formazione in corso della collezione permanente del museo.
A
seguire la presentazione del video-documentario e del catalogo Christian Leperino “Landscape of Memory / Paesaggi della Memoria”, momento importante per il percorso dell’artista napoletano, ma anche per la discussione pubblica sul ruolo, l’immagine e l’immaginario della città partenopea.
Alle prime ombre della sera, l’incontro conclusivo della
rassegna AudioVisual, iniziativa composta da performance e meeting che esplorano l’impatto delle nuove tecnologie nelle relazioni umane e culturali, manifestando i radicali cambiamenti d’orizzonte che esse generano. In programma per la serata, fino all’una di notte, un incontro in due momenti concluso dalla performance del dj e producer Vaghe stelle.
Infine,
nell'ambito della collaborazione tra Fondazione Donnaregina e altri soggetti attivi sul territorio nel campo delle arti contemporanee, tra cui Festival Internazionale Arte Cinema, dal 6 ottobre 2013, i possessori di Carta Amici ArteCinema che presenteranno la card all'ingresso del museo Madrepotranno usufruire dell'ingresso ridotto (50%) al museo.
In felice coincidenza, il
4 ottobre 2013 ha aperto i battenti PRAC - Piero Renna Arte Contemporanea - la nuova galleria d'arte contemporanea a Napoli, in via Nuova Pizzofalcone nel cuore del centro della città.

Il nuovo spazio, diretto dall’architetto Piero Renna, nasce con l’intento di rafforzare la cultura del contemporaneo puntando l’attenzionesull’arte figurativa. L'idea nasce dalla collaborazione con la Galleria Forni di Bologna, storica e prestigiosa realtà del figurativo contemporaneo in Italia, modello del progetto della nuova galleria napoletana.
PRAC ha aperto al pubblico e agli appassionati, venerdì 4 ottobre 2013, con una presentazione di opere scelte di artisti nazionali ed internazionali, una selezione fra pittura e scultura delle opere di Tommaso Ottieri, Giorgio Tonelli, Alessandro Papetti, Nicola Nannini, Thomas Gillespie, Alejandro Quincoces, Loris Liberatori, Doriano Scazzosi, Gianluca Corona, Girolamo Ciulla, Giuseppe Bergomi, Quentin Garel, Claudio Locatelli, Luca Pignatelli, Carlo Ferrari, Aymone Sambuy, Piero Pizzicannella, Roberto Barni, Giovanni Frangi, Sergio Zanni.
Una selezione di opere, sia di quadri sia di sculture, di qualità davvero notevole, affascinante ed emotivamente coinvolgente. Chi scrive, che è appassionata d’arte ma non critico d’arte, ragion per cui è attratta da soggetti più classici e di più immediato impatto emotivo, non me ne vogliano gli altri artisti a cui va la mia ammirazione e il mio apprezzamento, durante il giro di visita alla nuova galleria è tornata volentieri a guardare e a soffermarsi sulle Peonie di Doriano Scazzosi, sulle Famiglie marine di Gianluca Corona e su alcuni dei Coccodrilli di Girolamo Ciulla. Divertente la Finestra sul mare di Nicola Nannini. Originali e simpatici, forse un omaggio alla corrente passione per gli animali domestici, i cagnolini di Claudio Locatelli, sculture-non sculture in metallo e carta di giornale.
La galleria prevede per il 2014 un programma di mostre collettive tematiche e personali nonché eventi finalizzati a divulgare l'arte figurativa contemporanea.
L’esposizione inaugurale, che ha presentato gli artisti e il progetto della galleria, sarà aperta fino a dicembre 2013.
L’evento inaugurale del
4 ottobre 2013 è stato realizzato con la collaborazione di Puntolargo, SuDesign, Textiletales, Palazzo Turchini, Datè e Pietramora di Colle Fagiano.

 

Madre Napoli

Museo d'Arte contemporanea DonnaREgina

Napoli.Via Luigi Settembrini, 79  80139 Napoli
081 1931 3016

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

PRAC | piero renna arte contemporanea

via nuova pizzofalcone 2 | napoli | info 081 7640096 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.galleriarenna.com| http://www.facebook.com/pierorennaartecontemporanea

 

 

Lettori nel 2016

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
Verificati > 1 milione di lettori nel corso del 2015 -------------------- Previsti > 1.200.000 lettori nel corso del 2016