Ediz. n.242 - 09.10.16

Partnership

Sostieni
Oltrecultura
e sarai visibile a  1 milione di  contatti !
scrivi a
commerciale


di mary
Via Oslavia , 44 - 00195 Roma
 +39 063208224
lallegrettodischi@yahoo.it


minabottesini@libero.it

+39 3392394093

 

 

 


Luigi Petrosino - Grafico e Pittore

 

Bottega Federiciana delle Arti

 

 

Dove saremo

Area Riservata

Teatro Verdi di Salerno, presentata la nuova Stagione Teatrale 2014/2015 Stampa E-mail
Oltrecultura: Eventi Prosa © - Oltrecultura: Eventi Prosa
Scritto da Marisa Paladino   
Giovedì 12 Giugno 2014 19:46

 

11 giugno 2014 presentata al Comune di Salerno la nuova stagione teatrale 2014/2015 del Teatro Municipale GiuseppeVerdi. Soddisfazione in conferenza stampa del Sindaco Vincenzo De Luca, dell'Assessore Ermanno Guerra e del Direttore artistico del Teatro Pubblico Campano Alfredo Balsamo, ognuno ha sottolineato come questo appuntamento abbia conquistato un posto di primo piano nella vetrina dei più importanti cartelloni teatrali nazionali, con un successo di pubblico e di critica che premia, anno dopo anno, un'offerta di spettacoli ricca ed articolata.
Alla direzione il compito di illustrare il calendario degli appuntamenti, anticipato da un evento fuori abbonamento per
venerdì 31 ottobre 2014 con il concerto del duo Cris Thile & Brad Mehldau. Il cartellone teatrale parte con la Compagnia Glauco Mauri e Roberto Sturno in collaborazione con la Fondazione Teatro della Pergola, in scena la versione teatrale di Una pura formalità tratta dal film di Giuseppe Tornatore, con la regia di Glauco Mauri, da giovedì 6 a domenica 9 novembre 2014. A seguire il ritorno al Verdi di Massimo Ranieri, regista e interprete di Riccardo III di William Shakespeare, su musiche di Ennio Morricone, da giovedì 8 a domenica 11 gennaio 2015.

Stefano Accorsiè invece interprete del Decamerone, liberamente tratto dalla celebre opera di Boccaccio,adattamento e regia di Marco Baliani, in cartellone da giovedì 15 a domenica 18 gennaio 2015. Toni più leggeri e brillanti per Sabrina Ferilli nella commedia Signori..le patè de la maison di Matthieu De La Porte e Alexandre De La Patellière con Pino Quartullo e regia di Maurizio Micheliin scena da giovedì 29 gennaio a domenica 1 febbraio 2015, quindi l'omaggio Cinecittà di Christian De Sica, con regia di Giampiero Solari, sul palco con una compagnia completa, un corpo di ballo e un'orchestra di molti elementi, lo spettacolo è in calendario da giovedì 5 a domenica 8 marzo 2015, per concludere la produzione La Pirandelliana di Massimo Ghini ed Elena Santarelli con un classico di Broadway, reso celebre dall'adattamento cinematografico di Billy Wilder del 1955 Quando la moglie è in vacanza di George Axelrod, regia di Alessandero D'Alatri da giovedì 26 a domenica 29 marzo2015. Non manca l'appuntamento con la danza e la magia dei Momix in Alchemy, spettacolo multimediale del coreografo statunitense Mose Pendelton e dei suoi ballerini che saranno in scena da venerdì 6 a domenica 8 febbraio 2015, quindi ancora un classico con il testo dello statunitense Tennesse WilliamsLa gatta sul tetto che scotta, con la regia di Arturo Cirillo, proposto da Vittoria Puvccini e Vinicio Marchionida giovedì 19 a domenica 22 febbraio 2015, e ancora teatro impegnato con Roberto Herlitzka in Casanova di Ruggero Cappuccio nella regia di Nadia Baldi.
Infine
Vincenzo Salemme, da giovedì 4 a domenica 7 dicembre 2014, con lo spettacolo da lui ideato e diretto Sogni e bisogni, sono previste anche due recite fuori abbonamento per martedì 2 e mercoledì 3 dicembre 2014.
I numerosi artisti e le compagnie, tutte di grande prestigio, confermano che Salerno è in un circuito teatrale di prim'ordine, diventata oramai un palcoscenico ambito che conta un pubblico di fedelissimi, che potranno rinnovare il loro abbonamento, con diritto di prelazione, dal
18 giugno al 7 luglio (esclusi i festivi), per i nuovi abbonamenti la vendita è, invece, prevista dal 9 al 31 luglio,quindi, dopo la pausa estiva, riprenderà dal 2 settembre fino ad inizio rassegna. La proposta teatrale si accompagna all'appuntamento "Giù la maschera!", un ciclo di incontri libero e gratuito, ideati e condotti dal giornalista Peppe Iannicelli, il venerdì alle ore 18,30 nel foyer del teatro Verdi nella settimana degli spettacoli, incontri che consentono di avvicinare registi, attori, e autori al pubblico, soprattutto quello più giovane, che ha mostrato interesse e apprezzamento per l'iniziativa. Il Sindaco Vincenzo De Luca chiude la conferenza, soddisfatto della proposta che si aggiunge all'esplosione di offerta culturale della città di Salerno, che si propone, nonostante i tempi difficili, ricca ed attraente, con le molte iniziative da Luci d'artista al Festival della Letteratura a giugno, con i diversi Teatri dal Ghirelli al Teatro Nuovo che aggiungono proposte varie e diversificate, con il ristrutturato Teatro Diana, tutto questo nella totale latitanza della Regione Campania che non sostiene gli sforzi straordinari della città. La punta polemica non manca, ma è solo un momento, nelle parole e nei toni del primo cittadino, come nella palpabile atmosfera di viva soddisfazione, si coglie l'orgoglio delle scelte praticate, la cultura in città, oramai, si regge solo sulle 'casse comunali', ma il crescente riscontro ripaga e inorgoglisce, sulla cultura occorre non smettere mai di investire.

Marisa Paladino

 

 

Lettori nel 2016

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
Verificati > 1 milione di lettori nel corso del 2015 -------------------- Previsti > 1.200.000 lettori nel corso del 2016