Ediz. n.242 - 09.10.16

Partnership

Sostieni
Oltrecultura
e sarai visibile a  1 milione di  contatti !
scrivi a
commerciale


di mary
Via Oslavia , 44 - 00195 Roma
 +39 063208224
lallegrettodischi@yahoo.it


minabottesini@libero.it

+39 3392394093

 

 

 


Luigi Petrosino - Grafico e Pittore

 

Bottega Federiciana delle Arti

 

 

Dove saremo

Area Riservata

“Le Monologhe” al Teatro Kopò: tre femmine alla riscossa Stampa E-mail
Oltrecultura: Eventi Prosa © - Oltrecultura: Eventi Prosa
Scritto da Maria Raffaella Pisanu   
Sabato 11 Ottobre 2014 11:13

 

Dal 16 al 19 ottobre 2014 torna in scena Angela Calefato, al Teatro Kopò di Roma, col suo esilarante lavoro Le Monologhe, brillante fatica di cui è autrice, regista e unica interprete, col supporto tecnico di Erika Barresi.
Si tratta di un lavoro arguto, nostalgico dei bei tempi in cui esaltare il sacrificio di mostri sacri dell'italica letteratura era un privilegio e un onore, malinconico riguardo agli anni d'oro dei cantautori italiani per i quali gridare il nome della propria musa era praticamente d'obbligo, ma anche ironicamente memore di quel periodo in cui evirare il proprio fedifrago marito faceva ancora scandalo e scalpore. Ecco allora scendere in campo tre icone molto realistiche (e poco sacre) dell'ormai remota cultura classica: una ‘sister act’ doc, anzi
Igp, che sulle note di Madonna poco ha da invidiare a una qualsivoglia provinante degli attuali talent show, una meridionalissima tenera battona in odore di celebrità per la sua prossima partecipazione a un noto talk show su canale nazionale e l'irriverente nuova conduttrice di uno storico programma culinario di punta in procinto d'elevazione morale grazie alle sue teorie sulla buona gestione della vita di coppia come risultante di un giusto connubio tra sessualità e gastronomia.
La sagace autrice veicola l'importante messaggio che il talento, se guidato dall'intelligenza, sa essere diverso dai simili distinguendosene, e così tradisce una vena di sottile sarcasmo e disincanto, col risultato di risultare unica e provocando un solletico alla pancia cui è difficile resistere: un solletico genuino, non troppo ostentato né volgare – che di volgarità, in giro, ce n'è fin troppa.
Di questi tempi che cosa non si farebbe, difatti, cosa non si arriva a fare!, per la tanto sospirata
audience. Tra bizzarre assurde proposte e consuete considerazioni sulla tv, che (signora mia!) "non è più quella di una volta", in momenti interpretativi in cui sembra fare il verso alla Marchesini questa divertentissima e acuta interprete si lascia sfuggire l'amara verità che ci vuole una buona raccomandazione, magari più di una, per superare un provino, uno dei tanti. Appena per fare un passo in avanti, prima del precipizio della celebrità. Che è un traguardo ma pure un limite, dipende dalle proprie velleità. E ognuno ha le sue.

 

Si parte dalla nordica Trudy, modernissima monaca di Monza, a Concetta di Sant'Ilario (la Boccadirosa di De André, celebre "anonima conosciuta" che fa 'outing' disperatamente in cerca di riscatto), per arrivare poi all'americana Lory (Bobbit), sputata alla Clerici ma solo per dovuta ed efficace gigioneria.
Le Monologhe
è uno spettacolo leggero ma non sciocco, comico ma non superficiale, in cui l'attrice gioca coi costumi, con la propria voce, con le inflessioni linguistiche, parodiando i più comuni programmi televisivi, interpretando a suo modo, con competenza e grazia, alcune tra le più famose canzoni d'autore italiane, infine portando lo spettatore in quell'altrove di intelligente e acuta ironia che fa la differenza tra l'essere incasellati nel groviglio del comune sentire e il poter - e voler - pensare in modo indipendente e non comune. La Calefato diverte e stupisce, ha un'innata capacità di far ridere il pubblico, sonoramente e sommessamente, le piace proprio essere foriera di contagiosa allegria.
Il prodotto finale, ammirevole e piuttosto originale, non può deludere grazie alla forte
verve della prorompente protagonista.

Maria Raffaella Pisanu

 

Lettori nel 2016

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
Verificati > 1 milione di lettori nel corso del 2015 -------------------- Previsti > 1.200.000 lettori nel corso del 2016