Ediz. n.242 - 09.10.16

Partnership

Sostieni
Oltrecultura
e sarai visibile a  1 milione di  contatti !
scrivi a
commerciale


di mary
Via Oslavia , 44 - 00195 Roma
 +39 063208224
lallegrettodischi@yahoo.it


minabottesini@libero.it

+39 3392394093

 

 

 


Luigi Petrosino - Grafico e Pittore

 

Bottega Federiciana delle Arti

 

 

Dove saremo

Area Riservata

Napoli Teatro Festival Italia – NTFI 2015 presentato a Roma Stampa E-mail
Oltrecultura: Eventi Prosa © - Oltrecultura: Eventi Prosa
Scritto da Valeria Chianese   
Domenica 12 Aprile 2015 15:32

Come negli anni passati l’Albergo dei Poveri, il Parco Archeologico del Pausilypon, l’ex stabilimento Peroni, anche l’edizione 2015, l’ottava, del Napoli Teatro Festival Italia, organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival e l’unica rassegna nazionale sul genere dei Festival di Edimburgo e di Avignone, in programma dal 3 giugno al 28 giugno 2015, avrà il suo luogo-simbolo: il Castel Sant’Elmo, la roccaforte che domina Napoli e il Golfo. In occasione dell’edizione 2015 del Napoli Teatro Festival, il Castello, che negli anni ha precisato la sua vocazione all’arte contemporanea, non soltanto si presenta come cornice degli spettacoli connessi alla manifestazione, ma offre al pubblico la possibilità di approfondire la conoscenza dei suoi affascinanti spazi e delle opere della collezione del museo Novecento a Napoli.
Un programma di incontri con attori e critici e di visite guidate al complesso monumentale, accompagnerà gli appuntamenti previsti nell’ambito della manifestazione, ripercorrendo la storia del Castello, da fortezza medievale a centro dedicato all’arte contemporanea.
Il progetto, a cura della Sezione didattica di Castel Sant’Elmo, intende creare sinergie imprescindibili tra le sperimentazioni contemporanee, favorendo occasioni di dialogo sulle opere più importanti e significative che la fortezza ospita, dal grande gazebo di Sergio Fermariello Guerrieri, al suggestivo Sant’Elmo di Mimmo Paladino, fino alle recenti installazioni dei giovani artisti, tra le quali Le Jardin del collettivo italo- francese e My dreams, they'll never surrender di Gian Maria Tosatti.
Parallelamente alcune letture avverranno all’interno del museo Novecento a Napoli, offrendo la possibilità alle personalità del mondo dello cultura e dello spettacolo di relazionarsi con le testimonianze più vivide della storia artistica napoletana dei decenni passati.
Il cartellone 2015 del Napoli Teatro Festival ItaliaNtfi è stato presentato a Roma, nella sede dell’Agis nazionale, il 10 aprile 2015.
«Oltre che in molteplici teatri (Mercadante, Bellini, Nuovo, Politeama, Sala Assoli, Galleria Toledo) il luogo di riferimento per l’edizione 2015 sarà il complesso monumentale di Castel Sant’Elmo, per collocazione e storia, uno degli insediamenti emblematici della città. In questo splendido sito saranno allestiti ben cinque spazi teatrali e si svolgerà il dopo festival, ricreando così quella meravigliosa osmosi tra pubblico, artisti e critici che, per tradizione, è il vero viatico di trasmissione culturale» ha affermato Luigi Grispello, Presidente Fondazione Campania dei Festival. «Una programmazione serrata – ha proseguito - con la quale la Fondazione Campania dei Festival accoglierà numerosi protagonisti della scena nazionale ed internazionale invitati a presentare al pubblico i loro lavori. In particolare il programma propone ben 30 titoli, di cui numerose proposte della direzione artistica uscente e altrettanti spettacoli scelti dallo staff organizzativo del festival tra le proposte precedentemente presentate alla Fondazione dagli operatori teatrali, nel rispetto delle indicazioni dettate dal Consiglio d’Amministrazione. L’edizione 2015 del Napoli Teatro Festival Italia propone spettacoli di molteplici compagnie nazionali ed internazionali, sia di prosa che di danza. Da segnalare – ha concluso Grispello - anche la programmazione del Fringe - quest’anno organizzata direttamente dal Festival - che offre ancora una volta spazi ed occasioni di visibilità a trenta giovani compagnie teatrali selezionate da una apposita giuria ed infine un articolato ciclo di letture, con attori teatrali e cinematografici, di testi ispirati a Napoli, alcuni dei quali scritti proprio per questa edizione del Napoli Teatro Festival Italia».
Nei 26 giorni di programmazione del Napoli Teatro Festival Italia sono previsti 60 spettacoli, 30 prime assolute e nazionali, tra cui 10 spettacoli stranieri, 30 spettacoli Fringe, 8 teatri coinvolti più 2 luoghi “non teatrali”, Castel Sant’Elmo appunto, monumento emblematico di Napoli, e la Mostra d’Oltremare.
Il programma della manifestazione, organizzato come sempre dalla
Fondazione Campania dei Festival, è proposto in parte da Luca De Fusco - per quattro anni direttore artistico della rassegna, dimissionario in quanto anche direttore del Teatro Stabile Nazionale ‘Mercadante’ a Napoli - in parte dall’ufficio organizzativo della Fondazione che ha lavorato ad integrare il calendario su indicazioni del Consiglio d’Amministrazione.
Un saluto affettuoso e un sentito ringraziamento è stato rivolto a
Luca De Fusco da Caterina Miraglia, assessore alla Cultura della Giunta regionale della Campania.
Castel Sant’Elmo
sarà il luogo dove il Festival prenderà il via e dove ogni giorno, per ventisei giorni, sarà possibile vedere uno spettacolo di E45 Napoli Fringe Festival, il festival dedicato alle compagnie indipendenti e autoprodotte, quest’anno per la prima volta curato direttamente dalla Fondazione Campania dei Festival.
Ampio lo spazio dedicato alla danza. Sei gli spettacoli previsti:
Russia di Marcos Morau, rivelazione degli ultimi anni, coreografo e direttore artistico della Compagnia spagnola La Veronal che lavora utilizzando tutte le arti in una continua ricerca tra spazio, racconto, corpo e memoria; Second coming e A dream within a midsummer night’s dream di Ballet Black, compagnia inglese creata da Cassa Pancho, con solo ballerini neri, e con la particolarità di danzare sulle punte, per così dire ‘classicamente’, musica contemporanea; e Radioscopies della coreografa belga Michèle Noiret che tra il 2013 e il 2014 ha riscosso successo con un lavoro di contaminazione tra cinema e spettacolo dal vivo.

Poi due ritorni: Paco Décina, napoletano ormai naturalizzato francese con La douceur perméable de la rosée inaugurerà il Festival il 3 giugno 2015 nella Piazza d’Armi di Castel sant’Elmo -coreografia nata al termine di una lunga residenza in un arcipelago antartico dell’Oceano Indiano meridionale - ed Emio Greco, pugliese d’origine ma residente in Olanda da numerosi anni con Extremalism Il corpo in rivolta, prima coproduzione tra il Ballet National de Marseille e l’ ICKamsterdam.
Infine arriva per la prima volta al
Napoli Teatro Festival Italia, La Fura dels Baus amatissima compagnia di Barcellona con Afrodita y el juicio de Paris.
Come ogni anno anche l’edizione del 2015 proporrà alcuni interessanti artisti stranieri.
Tornano due argentini molto amati dal pubblico:
Claudio Tolcachir con Dinamo, lavoro con il quale l’autore indaga il tema della solitudine di tre donne; e Alfredo Arias che, dopo il successo di Circo Equestre Sgueglia, firma Il bugiardo di Carlo Goldoni con Geppy Gleijeses e Marianella Bargilli.
Hallo è il titolo dello spettacolo di Martin Zimmermann, primo lavoro da solista dell’artista svizzero dopo il divorzio artistico dal socio de Perrot. Tra i progetti stranieri una Miss Julia firmata dall’Italiano Lorenzo Montanini ambientata in Colombia e interpretata da giovani attori emergenti.
Per la prima volta al
Festival arriva il teatro danza di Finzi Pasca con Bianco su Bianco, che ripropone il mondo surreale tipico di questa compagnia nel quale due comici e malinconici acrobati si muovono con leggerezza ed estrema destrezza.
La napoletana
Valeria Parrella firma l’adattamento Euridice e Orfeo con il marito regista Davide Iodice, una grande storia d’amore ma anche di morte. Mentre Sonata per ilCommissario Ricciardi è il titolo dello spettacolo tratto da un racconto del giallista Maurizio de Giovanni che vede Andrea Renzi protagonista.
Malacqua, testo del napoletano Nicola Pugliese, che Italo Calvino definì libro speciale “con un gran senso e forza e comunicativa” viene messo in scena da Armando Pugliese (fratello dello scrittore). Un libro che racconta quattro giorni di pioggia nella città di Napoli in attesa di un evento straordinario. Mentre della scrittrice americana AnaïsNin, parla lo spettacolo firmato da Bruno Garofalo, Diario di sé.
Per la prima volta al Festival anche la compagnia
Anagoor, una delle più impegnate nuove compagnie teatrali del Veneto riconosciuta forza promotrice della diffusione dei linguaggi performativi contemporanei. La compagnia presenta L.I. Lingua Imperi e Virgilio brucia.
È un’anteprima
La bottega del caffè di Carlo Goldoni firmato da Maurizio Scaparro, protagonista Pino Micol e musiche di Nicola Piovani che subito dopo Napoli (dal 16 al 21 giugno 2015) sarà al Piccolo di Milano in occasione di Expo 2015. Sudori freddi è, invece, lo spettacolo ideato e diretto da Giancarlo Sepe e ispirato ai personaggi creati da Pierre Boileau e Thomas Narcejac, autori de La donna che visse due volte.
Il metodo
ispirato a Il metodo Gronholm del giovane autore catalano Jordi Galceran e firmato da Lorenzo Lavia, racconta la crudeltà che spesso si manifesta nei rapporti di lavoro. In scena Fiorella Rubino e Giorgio Pasotti.
Villa Rhabani
è il titolo dell’esordio in prosa di un regista lirico, Riccardo Canessa. Un testo di Thornton Wilder ambientato a Capri che vedrà anche per la prima volta cimentarsi nella prosa il soprano Raina Kabaivanska. Mentre Butterfly Suite, performance di e con Cristina Donadio e Lalla Esposito, è un omaggio a Marylin Monroe e Mia Martini due donne apparentemente distanti eppure unite da uno stesso tragico destino.
Crave
è il testo della drammaturga inglese Sarah Kane che mette in scena Pierpaolo Sepe,Rituccia l’omaggio che Fortunato Calvino dedica ad Eduardo De Filippo e alla sua grande Napoli milionaria; Cassandra – Festa di nozze variazione sul mito n. 2 è lo spettacolo firmato da Laura Angiulli che vedrà tre attrici diverse interpretare lo stesso personaggio, appunto Cassandra, prendendo a prestito materiali poetici ad essa dedicati; La riunificazione delle due Coree – una metafore dell’amore - è il testo di Joël Pommerat che mette in scena Alfonso Postiglione; P.I.A. (il Principo di Indeterminazione di un’Anima) è il testo scritto e firmato da Bruno Barone. Millesimi è lo spettacolo di Marco Mario De Notaris collaboratoreper Enrique Vargas nello spettacolo Cosa deve fare Napoli per rimanere in equilibrio sopra un uovo, in scena nella prima edizione del Napoli Teatro Festival Italia. Concludono PreAmleto Il giorno del Signore, di Michele Santeramo, regia di Veronica Cruciani - protagonista, nel ruolo del padre di Amleto, Massimo Foschi, indimenticabile interprete dell’Orlando Furioso di Luca Ronconi, trasmesso su RaiUno nel 1975 - e Chiudi gli occhi di Patrizia Zappa Mulas regia di Giorgio Marini. Storia vera di una iraniana sfigurata per gelosia con l’acido. La condanna per il suo aguzzino furono 40 gocce di acido solforico negli occhi.
Infine, previsto un ciclo di letture ispirate a
Napoli. Tra gli attori coinvolti Fabrizio Bentivoglio, Sergio Rubini, Claudio Santamaria, Laura Morante. Attori ma anche autori dei testi saranno Mimmo Borrelli, Peppe Lanzetta, Marco Baliani, Fausto Paravidino.
Per quanto completo nei particolari, il cartellone
2015 sarà ulteriormente arricchito da altri spettacoli in via di definizione.

Napoli Teatro Festival Italia 2015

PROGRAMMA

3-28 giugno 2015

 

LA DOUCEUR PERMÉABLE DE LA ROSÉE

Coreografia Paco Dècina

Danzatori Vincent Delétang, Jérémy Kouyoumdjian, Sylvère Lamotte

Produzione Le Théâtre 71 Scène Nationale, ONYX - scène conventionnée danse de Saint-Herblain, Le CDC les Hivernales d’Avignon Le Centre National de la danse, Teat Champ Fleuri - Teat Plein Air - Théâtres départementaux de La Réunion

Prima italiana

Francia

Luogo Castel Sant’Elmo/Piazza d’Armi

Date 3/4/5 giugno

 

SUDORI FREDDI

Ideato e diretto da Giancarlo Sepe

(ispirato ai personaggi creati da Pierre Boileau e Thomas Narcejac, autori de La donna che visse due volte)

Scene e costumi Carlo De Marino

Con la Compagnia del Teatro La Comunità

Musiche Davide Mastrogiovanni a cura di Harmonia Team

Disegno luci Umile Vainieri con Guido Pizzuti

Produzione Marioletta Bideri per la BIS /TREMILA

Prima assoluta

Italia

Luogo Castel Sant’ Elmo/Sala Fringe

Date 4/5/6/7/8/9 giugno

 

Fringe 2015

UN UOMO A META’

Compagnia Bonaventura /Cesale

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 4/5 giugno

 

Fringe 2015

DOVEVATE RIMANERE A CASA

Compagnia Progetto U.R.T. Unità di Ricerca Teatrale SRL

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 6/7 giugno

 

Fringe 2015

SCùOSSA

Compagnia A.C. Sutta Scupa

Luogo Ridotto Mercadante

Date 6/7 giugno

 

BUTTERFLY SUITE

Performance di e con Cristina Donadio e Lalla Esposito

E una ballerina
Con Marco Zurzolo Trio
Al piano Giosi Cincotti 

Video danza  a cura di Laura Valente per il  "Il coreografo elettronico" 
Video Giorgio Pinto.

Assistenti alla regia Teresa Di Monaco Jasmine Paez Linero

Produzione Napolidanza

Luogo Castel Sant’Elmo/Auditorium

Prima assoluta

Italia

Date 6/7 giugno

 

CRAVE

Di Sarah Kane

RegiaPierpaolo Sepe

Scene Francesco Ghisu

Costumi Annapaola Brancia d’Apricena

Luci Cesare Accetta

Produzione Casa del Contemporaneo

Prima assoluta

Italia

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 6/7/8/9 giugno

 

RUSSIA

Regia Marcos Morau

Coreografia Marcos Morau (in collaborazione con gli interpreti)

Con Tanya Beyeler, Cristina Goñi, Anna Hierro, Ariadna Montfort, Lorena Nogal, Manuel

Rodríguez, Marina Rodríguez y Sau-Ching Wong

Testo e drammaturgia Carmina S. Belda, Pablo Gisbert – El Conde de Torrefiel

Produzione La Veronal

in coproduzione con Mercat de les Flors, Centre d’Arts Escèniques de Reus

Prima Italiana

Spagna

Luogo Castel Sant’Elmo/Piazza d’Armi

Date 8/9 giugno

Fringe 2015

JAMAIS VU

Compagnia Collettivo LunAzione

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 8/9 giugno

 

FRINGE 2015

#PROMETHEUS# 1

Compagnia Associazione Culturale Altrosguardo

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 8/9 giugno

 

BIANCO SU BIANCO

Scritto e diretto daFinzi Pasca

Con Helena Bittencourt e Goos Meeuwsen

Produzione Compagnia Finzi Pasca

in coproduzione con Teatro Sociale Bellinzona – Bellinzona Teatro, Maison de la Culture de Nevers et de la Nièvre e l’Odyssée – Scène conventionnée de Périgueux

Prima italiana

Belgio

Luogo Teatro Nuovo

Date 8/9/10 giugno

 

LA BOTTEGA DEL CAFFE’

Di Carlo Goldoni

RegiaMaurizio Scaparro

Con Pino Micol

Scene e costumi Lorenzo Cutuli

Musiche Nicola Piovani

Produzione Fondazione Teatro della Toscana

Anteprima

Italia

Luogo Teatro Mercadante

Date 9/10 giugno

 

MALACQUA

Di Nicola Pugliese

Adattamento Armando Pugliese

Produzione Teatro della Città Catania

Prima assoluta

Italia

Luogo Teatro Politeama

Date 10/11 giugno

 

Fringe 2015

DERECHO

Compagnia Ad est dell’equatore musica

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 10/11 giugno

 

Fringe 2015

TONINO T.

Compagnia APS Manovalanza

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 10/11 giugno

 

AFRODITA Y EL JUICIO DE PARIS

Ideazione e regiaPera Tantiñá (La Fura dels Baus)

Con Meritxell Esteban, Sabina Pérez, Nathalie Pierrehumbert, Ramón Tarés, Agustina Zaballa.

Produzione La Fura dels Baus

Spagna

Luogo Mostra d’Oltremare

Date 11 giugno

 

Fringe 2015

EX STATIS

Compagnia FRENTANIA TEATRI

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 11/12 giugno

 

DIARIO DI SÉ

Testo Luca Cedrola

Collaborazione ai dialoghi Bruno Garofalo

Regia e sceneBruno Garofalo

Costumi Mariagrazia Nicotra

Musiche Paolo Coletta

Con Vanessa Gravina

Produzione Sedicinoni e Laboratori & Laboratori Flegrei

Prima assoluta

Italia

Luogo Teatro Nuovo

Date 12/13 giugno

 

IL BUGIARDO

Di Carlo Goldoni (adattamento di Alfredo Arias e Geppy Gleijeses)

Regia di Alfredo Arias

Scene e costumi Chloe Obolenski

Con Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli, Andrea Giordana, Lorenzo Gleijeses, Mauro Gioia

Produzione Gitiesse Artisti Uniti

Prima assoluta

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Piazza d’Armi

Date 12/13/14/15 giugno

 

HALLO

Ideazione, regia, scene, coreografia, interpretazione Martin Zimmermann

Drammaturgia Sabine Geistlich

Produzione Verein Zimmermann & de Perrot

Prima italiana

Svizzera

Luogo Teatro Mercadante

Date 12/13/14 giugno

 

Fringe 2015

CASA DI BAMBOLA

Compagnia La città del Teatro

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 12/13 giugno

 

LA RIUNIFICAZIONE DELLE DUE COREE

Di Joël Pommerat

Traduzione di Caterina Gozzi

Regia Alfonso Postiglione

Scene Roberto Crea

Costumi Marianna Carbone

Luci Luigi Biondi

Elaborazione musicale e cura dei canti Paolo Coletta

ProduzioneEnte Teatro Cronaca Vesuvioteatro

In collaborazione con La Corte Ospitale (Rubiera) e Armunia Festival Inequilibrio

Prima assoluta

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Cannoni

Date13/14/15/16 giugno

 

Fringe 2015

PUNTO TRIPLO

Compagnia Pietribiasi/Tedeschi

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 13/14 giugno

 

Fringe 2015

CRONOS

Compagnia Associazione Caravan Teatro

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 13/14 giugno

 

Fringe 2015

ORFANI BIANCHI

Compagnia Il Carro dell’Orsa S.C.A.R.L.

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 14/15 giugno

 

Fringe 2015

TUTTO FA BRODO

Compagnia Associazione Culturale Trentospettacoli

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 15/16 giugno

 

RITUCCIA

Testo e regiaFortunato Calvino

Musiche Paolo Coletta

Scene Paolo Foti

Costumi Annamaria Morelli

Disegno luci Renato Esposito

Con Antonella Cioli, Antonella Morea, Adele Poandolfi, Rosa Fontanella, Laura Borrelli

Prima assoluta

Italia

luogo Teatro Nuovo

Date 15/16 giugno

 

Fringe 2015

FRANCA MENTE

Compagnia DNA – Associazione Culturale DaNzA

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 15/16 giugno

 

CASSANDRA – FESTA DI NOZZE variazione sul mito n.2

RegiaLaura Angiulli

Musiche originali Enrico Cocco

Scene Rosario Squillace

Disegno luci Cesare Accetta

Con Alessandra D’Elia, in via di definizione gli altri interpreti

Prima assoluta

Italia

Luogo Galleria Toledo

Date 15/16/17 giugno

 

Fringe 2015

O DELLA NOSTALGIA

Compagnia L’Esausto

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 16/17 giugno

Fringe 2015

BAMBOLINA

Compagnia Cerbero Teatro

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 17/18 giugno

 

BALLET BLACK

 

THE SECOND COMING

CoreografiaMark Bruce

Designer Dorothee Brodrüeck

Con Cira Robinson, Damien Johnson, Jose Alves, Kanika Carr, Jacob Wye, Isabela Coracy, Marie Astrid Mence, Christopher Renfurm

Prima italiana

 

A DREAM WITHIN A MIDSUMMER NIGHT’S DREAM

coreografiaArthur Pita

musiche George Frideric Handel, Moisés Vivanco, Cole Porter, James Shelton, Lorenz Hart & Richard Rodgers

disegno luci David Plater

costumi Jean-Marc Puissant

Compagnia Ballet Black al completo

Inghilterra

Luogo Castel Sant’Elmo/Piazza d’Armi

date 17/18 giugno

 

MILLESIMI Un intrigo in un palazzo

Testo e regia Marco Mario de Notaris

Con Marco Mario de Notaris, Luciano Saltarelli, Giampiero Schiano, Luca Saccoia

Produzione Petraio Produzioni

Prima assoluta

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Cannoni

Date 18/19 giugno

 

Fringe 2015

L’INVENZIONE DEL FUTURO: VIAGGIO NEL CINEMA IN 60 MINUTI

Compagnia Associazione Culturale Tedaca’ / Compagnia dei Demoni e OffRome

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 18/19 giugno

 

EXTREMALISM Il corpo in rivolta

Ideazione e coreografiaEmio Greco | Pieter C. Scholten

Con 30 danzatori del Ballet National de Marseille e di ICKamsterdam

Luci Henk Danner

Costumi Clifford Portier

ProduzioneBallet National de Marseille / ICKamsterdam

coproduzione Holland Festival 2015, Montpellier Danse 2015, Maison de la Culture d’Amiens

con il supporto della Fondazione AMMODO

Prima assoluta

Luogo Teatro Mercadante

Date 18/19 giugno

 

VILLA RHABANI

Di Thornton Wilder

Traduzione Diana Pickens

RegiaRiccardo Canessa

Scene e videoproiezioni Alfredo Troisi

Con Roberta Astuti, Sara Missaglia, Yuri Napoli, Sergio Basile

e con la partecipazione straordinaria di Raina Kabaivanska

Prima assoluta

Italia

Luogo Teatro Nuovo

Date 19/20 giugno

 

Fringe 2015

PINBALL

Compagnia Performing Arts Group

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 19/20 giugno

 

Fringe 2015

DANCE PEAS

Compagnia Figs in Wigs

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 20/21 giugno

 

Fringe 2015

PER METTERE UNA BANDIERA SUL MURO

Compagnia Francesca Caprioli

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 20/21 giugno

 

MISS JULIA

Adattamento bilingue di J. Ed Araiza ispirato al testo originale Miss Julie di August Strindberg

RegiaLorenzo Montanini

Musica originale Helem Yee

Costumi Adán Masrtínez

Immagini Jessica Browne-White

Video e fotografia Andrew Thurman

Con Juan Jhon Alex Toro (Juan), Tina Mitchell (Miss Julia), Gina Jaimes Abril (Kristina)

produzione Virginia Logan, Mitch melder, Al Foote III, SITI Company/ Casa Ensamble, Bogota Colombia/ Vueltas Bravas Producciones

Italia/Colombia/Stati Uniti

Luogo Galleria Toledo

Date 20/21/22 giugno

 

Fringe 2015

ARIE DI CARTA

Compagnia Associazione Il Filo di Paglia

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 21/22 giugno

 

PRE AMLETO Il giorno del Signore

Di Michele Santeramo

RegiaVeronica Cruciani

Con Gianni Daddario, Massimo Foschi, Manuela Mandracchia, Michele Sinisi, Matteo Sintucci

Set virtuale di Luca Brinchi e Daniele Spanò

Costumi Barbara Bessi

Luci Gianni Staropoli

Produzione Teatro di Roma

Prima assoluta

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Cannoni

Date 22/23/24 giugno

 

Fringe 2015

L’INQUILINO

Compagnia Lab121

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 22/23 giugno

RADIOSCOPIE

Coreografia, regia e sceneMichèle Noiret

creato e interpretato da Michèle Noiret, Isael Mata

collaborazione artistica Dominique Duszynski

cameraman plateau Vincent Pinckaers

composizione musicale originale Todor Todoroff

scenografia Sabine Theunissen

Luci Xavier Lauwers

Regia video Benoît Gillet

Coproduzione Compagnie Michèle Noiret / Tandem asbl

Prima italiana

Belgio

Luogo Teatro Mercadante

Date 22/23 giugno

 

EURIDICE E ORFEO

Di Valeria Parrella

Adattamento Valeria Parrella e Davide Iodice

Regia Davide Iodice

Spazio scenico, maschere, costumi Tiziano Fario

Luci Luigi Biondi

Prima assoluta

Italia

Luogo Teatro Bellini

Date 23/24 giugno

 

Fringe 2015

FRIENDLY FEUER, UNA POLIFONIA EUROPEA

Compagnia Isola Teatro

Luogo Ridotto Mercadante

Date 23/24 giugno

 

Fringe 2015

LE CITTA’ INVISIBILI

Compagnia Associazione Arabesque / ARB dance company

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 23/24 giugno

 

CHIUDI GLI OCCHI

Di Patrizia Zappa Mulas

Regia Giorgio Marini

Con Fabio Bussotti, Elia Schilton, Luciano Virgilio, Patrizia Zappa Mulas

Produzione Teatro di Roma

Prima assoluta

Italia

Luogo Teatro Nuovo

Date 24/25 giugno

 

P.I.A. (il Principio di Indeterminazione di un’Anima)

Testo e regia diBruno Barone

Scene Gennaro Staiano

Con Francesca Bergamo, Ivan Improta, Bruno Barone, Amanda Sanni,

Produzione BRAVEMAN productions in collaborazione con Sipario di Luce

Prima assoluta

Italia

Luogo Galleria Toledo

Date 24/25 giugno

 

Fringe 2015

IL DONO

Compagnia Associazione di Promozione Sociale BluTeatro

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 25/26 giugno

 

Fringe 2015

JERNEJ

Compagnia Teatro dei Colpevoli

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 25/26 giugno

 

Fringe 2015

ONIRIKO

Compagnia Oniin Dance Company

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 25/26 giugno

 

L.I. LINGUA IMPERI violenta la forza del morso che la ammutoliva

COMPAGNIA ANAGOOR

Spettacolo vincitore del premio Jurislav Korenić per la regia al GRAND-PRIX del 53mo Festival MESS di Sarajevo 2013

Con Anna Bragagnolo, Moreno Callegari, Marco Crosato, Paola Dallan, Marco Menegoni, Gayanée Movsisyan, Alessandro Nardo, Eliza Oanca, Monica Tonietto 
e con Hannes Perkmann, Hauptsturmbannführer Aue; Benno Steinegger, Leutnant Voss
Voci fuori campo di Silvija Stipanov, Marta Cerovecki, Gayanée Movsisian, Yasha Young, Laurence Heintz

Consulenza linguistica Filippo Tassetto
Costumi Serena Bussolaro, Silvia Bragagnolo, Simone Derai
Musiche originali Mauro Martinuz, Paola Dallan, Marco Menegoni, Simone Derai, Gayanée Movsisyan, Monica Tonietto
Musiche non originali Komitas Vardapet, musiche della tradizione medievale armena
Video Moreno Callegari, Simone Derai, Marco Menegoni
Drammaturgia Simone Derai, Patrizia Vercesi
Regia Simone Derai

Produzione Anagoor 2012
Coproduzione Trento Film Festival, Provincia Autonoma di Trento, Centrale Fies, Operaestate Festival
Con il sostegno di APAP Network Culture Programme of European Union
Iniziativa realizzata con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Anagoor è parte del progetto Fies Factory
Residenze SC - Culture of change | University of Zagreb - Student centre | Zagreb, HR; Tanzfabrik | Berlin, D; Conservatoire de Strasbourg | Strasbourg, F

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Auditorium

Date 25 giugno

 

VIRGILIO BRUCIA

COMPAGNIA ANAGOOR

Con Marco Menegoni, Gayanée Movsisyan, Massimiliano Briarava, Moreno Callegari, Marta Kolega, Gloria Lindeman, Paola Dallan, Monica Tonietto, Artemio Tosello, Emanuela Guizzon.
e con la partecipazione straordinaria di Marco Cavalcoli

Video
Concept: Simone Derai, Moreno Callegari, Giulio Favotto
Direzione della fotografia: Giulio Favotto / OTIUM
Sound design: Mauro Martinuz
Regia e montaggio: Simone Derai

Costumi: Serena Bussolaro, Simone Derai
Accessori: Silvia Bragagnolo
Maschera di Ottaviano Augusto: Felice Calchi
Scene: Simone Derai, Luisa Fabris, Guerrino Perosin
Musiche: Mauro Martinuz
Arrangiamenti musiche tradizionali, composizioni vocali originali e conduzione corale: Paola Dallan, Gloria Lindeman, Marta Kolega, Gayanée Movsisyan 
Byzantine chant e Kliros tratti da ‘Funeral Canticle’ di John Tavener
Beats: Gino Pillon
Traduzione e consulenza linguistica: Patrizia Vercesi
Drammaturgia: Simone Derai, Patrizia Vercesi
Testi ispirati dalle opere di Publio Virgilio Marone, Hermann Broch, Emmanuel Carrère, Danilo Kiš, Alessandro Barchiesi, Alessandro Fo, Joyce Carol Oates 
Regia: Simone Derai

Organizzazione: Marco Menegoni per Anagoor, Laura Marinelli e Stefania Santoni per Centrale Fies
Comunicazione: Virginia Sommadossi per Centrale Fies
Produzione: Anagoor 2014
Coproduzione: Festival delle Colline Torinesi, Centrale Fies, Operaestate Festival Veneto, University of Zagreb-Student Centre in Zagreb-Culture of Change
Anagoor è parte di Fies Factory e APAP-Performing Europe

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Auditorium

Date 26 giugno

 

DINAMO

Testo e regia diClaudio Tolcachir

Con Daniela Pal, Marta Lubros, Paula Ransenberg

Musica dal vivo Joaquin Segade

Scene Gonzalo Cordoba Estévez

Luci Ricardo Sica

Produzione TEATROTIMBRe4 Maxime Seugé y Jonathan Zak

Prima nazionale

Argentina

Luogo Teatro Mercadante

Date 26/27/28 giugno

 

IL METODO

Da “Il metodo di Gronholm” di Jordi Galceran

Traduzione e adattamento Pino Tierno

Regia Lorenzo Lavia

Con Fiorella Rubino, Giorgio Pasotti

Produzione Officine del Teatro Italiano – OTI

Prima assoluta

Italia

Luogo Castel Sant’Elmo/Piazza d’Armi

Date 27/28 giugno

 

SONATA PER IL COMMISSARIO RICCIARDI

Da un racconto di Maurizio de Giovanni

Interpretazione e regia Andrea Renzi

Produzione Teatro Garibaldi di Palermo alla Kalsa

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Cannoni

Date 27/28 giugno

 

Fringe 2015

PORTOBELLO NEVER DIES

Compagnia Teatrino Controverso

Luogo Castel Sant’Elmo/Sala Fringe

Date 27/28/giugno

 

Fringe 2015

VOLVER

Compagnia BABEL CREW (Associazione Babel)

Luogo Ridotto Teatro Mercadante

Date 27/28giugno

 

Fringe 2015

GABBIANO - LA VITA E’ UNA CAROTA

Compagnia Attodue Associazione Culturale Compagnia Attodue/Dinosauri

Luogo Teatro Nuovo/Sala Assoli

Date 27/28 giugno

 

 

 

Lettori nel 2016

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
Verificati > 1 milione di lettori nel corso del 2015 -------------------- Previsti > 1.200.000 lettori nel corso del 2016